Roberto Devereux

Testi di Salvadore CAMMARANO, musiche di Gaetano DONIZETTI, anno 1837.

Immagine degli MP3


Edizione E. J. Smith del 1964, opera completa, registrazione dal vivo.

Orchestra del Teatro San Carlo di Napoli
diretta da Mario Rossi.

Tempo totale: 2:08:54 ascolta Scarica il file M3U per ascoltare tutti i brani.

Personaggio Interprete
Elisabetta  Leyla Gencer
Nottingham  Piero Cappuccilli
Sara  Anna Maria Rota
Roberto  Ruggero Bondino
Cecil  Gabriele De Julis
Gualtiero  Silvano Pagliuca
Un paggio  Bruno Grella
Un familiare  Bruno Grella

 soprano    • mezzosoprano    • contralto   
basso    • baritono    • tenore   


Nel sito dal: 12 / 2014
Se la pubblicazione di questa edizione
infrange in qualche modo le leggi sul diritto d'autore vigenti in Italia segnalatecelo.

I rimandi a eventuali pagine esterne al sito sono indicati con il simbolo Link esterno .


Elenco dei brani, con scena d'inizio e dettaglio dei personaggi coinvolti.
 

IncipitPreludio

ScenaIncipitInterpreti DurataDimensioni
Preludio ascolta 07:40 3.58 Mb
 

IncipitAtto primo

ScenaIncipitInterpreti DurataDimensioni
1 Geme!... Pallor funereo Coro, Sara, Un paggio ascolta 06:25 3.01 Mb
2 Duchessa... / Alle fervide preci Elisabetta, Sara ascolta 05:44 2.7 Mb
3 Nunzio son del parlamento Cecil, Sara, Elisabetta, Un paggio, Gualtiero, Coro ascolta 04:29 2.13 Mb
5 Donna reale, a' piedi tuoi... / Roberto... Roberto, Elisabetta ascolta 04:32 2.15 Mb
5 Un tenero core mi rese felice Elisabetta, Roberto ascolta 06:22 2.99 Mb
6 Roberto... / Che!... fra le tue braccia!... / Estremo Nottingham, Roberto ascolta 06:22 2.99 Mb
7 Duca, vieni: a conferenza Cecil, Nottingham, Roberto, Coro ascolta 05:37 2.65 Mb
8 Tutto è silenzio!... Nel cor soltanto Sara, Roberto ascolta 05:43 2.69 Mb
9 Da che tornasti, ahi, misera! Sara, Roberto ascolta 08:14 3.84 Mb
 

IncipitAtto secondo

ScenaIncipitInterpreti DurataDimensioni
1 L'ore trascorrono, surse l'aurora Coro ascolta 03:28 1.66 Mb
2 Ebben? / Del reo le sorti Elisabetta, Cecil, Gualtiero, Nottingham ascolta 06:21 2.98 Mb
4 Su lui non piombi il fulmine Nottingham, Elisabetta ascolta 03:36 1.72 Mb
5 Ecco l'indegno!... / Appressati... Elisabetta, Nottingham, Roberto ascolta 06:48 3.19 Mb
5 Scellerato!... malvagio!... e chiudevi Nottingham, Roberto, Elisabetta, Coro, Cecil , Gualtiero ascolta 06:33 3.07 Mb
 

IncipitAtto terzo

ScenaIncipitInterpreti DurataDimensioni
1 Duchessa, / un di que' prodi, cui vegliar fu dato Un familiare, Sara, Nottingham ascolta 04:16 2.03 Mb
3 Sì, scellerata! / No 'l sai, che un nume vindice Nottingham, Sara ascolta 08:28 3.95 Mb
4 Ed ancor la tremenda / porta non si dischiude... Roberto ascolta 07:24 3.46 Mb
4 Odo un suon per l'aria cieca... Roberto, Coro ascolta 04:49 2.28 Mb
6 E Sara in questi orribili momenti Elisabetta, Coro, Cecil ascolta 07:11 3.37 Mb
7 Che m'apporti? / Quell'indegno Elisabetta, Cecil, Coro, Sara, Nottingham ascolta 08:52 4.13 Mb
 

Collegamenti

Vai al libretto completo

Preludio

Preludio

Atto 1

Geme!... Pallor funereo Duchessa... / Alle fervide preci Nunzio son del parlamento Donna reale, a' piedi tuoi... / Roberto... Un tenero core mi rese felice Roberto... / Che!... fra le tue braccia!... / Estremo Duca, vieni: a conferenza Tutto è silenzio!... Nel cor soltanto Da che tornasti, ahi, misera!

Atto 2

L'ore trascorrono, surse l'aurora Ebben? / Del reo le sorti Su lui non piombi il fulmine Ecco l'indegno!... / Appressati... Scellerato!... malvagio!... e chiudevi

Atto 3

Duchessa, / un di que' prodi, cui vegliar fu dato Sì, scellerata! / No 'l sai, che un nume vindice Ed ancor la tremenda / porta non si dischiude... Odo un suon per l'aria cieca... E Sara in questi orribili momenti Che m'apporti? / Quell'indegno