La sonnambula

Testi di Felice ROMANI, musiche di Vincenzo BELLINI, anno 1831.

Immagine degli MP3


Edizione Columbia del 1957, opera completa, registrazione in studio.

Orchestra del Teatro alla Scala di Milano
diretta da Antonino Votto.

Tempo totale: 2:00:21 ascolta Scarica il file M3U per ascoltare tutti i brani.

Personaggio Interprete
Rodolfo  Nicola Zaccaria
Teresa  Fiorenza Cossotto
Amina  Maria Callas
Elvino  Nicola Monti
Lisa  Eugenia Ratti
Alessio  Giuseppe Morresi
Notaro  Franco Ricciardi

 soprano    • mezzosoprano    • contralto   
basso    • baritono    • tenore   


Nel sito dal: 03 / 2014
Se la pubblicazione di questa edizione
infrange in qualche modo le leggi sul diritto d'autore vigenti in Italia segnalatecelo.

I rimandi a eventuali pagine esterne al sito sono indicati con il simbolo Link esterno .


Elenco dei brani, con scena d'inizio e dettaglio dei personaggi coinvolti.
 

IncipitAtto primo

ScenaIncipitInterpreti DurataDimensioni
1 Viva Amina! viva ancor! Coro, Lisa, Alessio ascolta 06:08 2.89 Mb
2 In Elvezia non v'ha rosa Alessio, Coro, Lisa ascolta 02:52 1.4 Mb
3 Care compagne, e voi Amina, Coro ascolta 02:09 1.07 Mb
3 Come per me sereno Amina, Coro ascolta 03:02 1.47 Mb
3 Sovra il sen la man mi posa Amina, Teresa, Coro ascolta 02:37 1.28 Mb
3 Io più di tutti, o Amina Alessio, Amina, Lisa, Teresa, Coro, Notaro ascolta 02:18 1.14 Mb
5 Perdona, o mia diletta Elvino, Amina, Coro, Notaro ascolta 02:44 1.34 Mb
5 Prendi: l'anel ti dono Elvino ascolta 05:16 2.5 Mb
5 Scritti nel ciel già sono Coro, Amina, Elvino, Teresa, Alessio, Lisa ascolta 04:00 1.92 Mb
6 Come noioso e lungo Rodolfo, Lisa, Teresa, Coro, Amina, Elvino, Alessio ascolta 00:53 0.49 Mb
6 Il mulino... il fonte... il bosco... Rodolfo, Lisa, Elvino, Teresa, Alessio, Notaro, Coro ascolta 05:10 2.45 Mb
6 Contezza del paese Elvino, Rodolfo, Teresa, Lisa, Coro, Amina, Alessio, Notaro ascolta 03:05 1.5 Mb
6 A fosco cielo, a notte bruna Coro, Rodolfo, Teresa, Amina, Elvino, Lisa, Alessio, Notaro ascolta 04:09 1.99 Mb
6 Basta così. Ciascuno Rodolfo, Teresa, Coro, Amina, Elvino, Lisa, Alessio, Notaro ascolta 01:45 0.89 Mb
7 Elvino!... E me tu lasci Amina, Elvino ascolta 02:16 1.12 Mb
7 Son geloso del zefiro errante Elvino, Amina ascolta 05:39 2.67 Mb
8 Davver, non mi dispiace Rodolfo, Lisa ascolta 04:39 2.21 Mb
9 Elvino!... Elvino!... / Dorme Amina, Rodolfo, Lisa ascolta 01:56 0.97 Mb
9 Oh ciel!... che tento? Rodolfo, Amina, ascolta 04:05 1.96 Mb
10 Osservate. L'uscio è aperto Alessio, Coro ascolta 03:29 1.68 Mb
11 È menzogna. / Alcun s'appressa. Elvino, Coro, Lisa, Teresa, Amina, Alessio ascolta 02:05 1.04 Mb
11 D'un pensiero e d'un accento Amina, Elvino, Teresa, Alessio, Coro ascolta 07:04 3.32 Mb
 

IncipitAtto secondo

ScenaIncipitInterpreti DurataDimensioni
1 Qui la selva è più folta ed ombrosa Coro ascolta 05:51 2.77 Mb
2 Reggimi, o buona madre; a mio sostegno Amina, Teresa ascolta 04:34 2.18 Mb
3 Vedi, o madre... è afflitto e mesto... Amina, Elvino ascolta 03:25 1.65 Mb
3 Viva il conte! / Ah! t'arresta. Coro, Amina, Elvino, Teresa ascolta 01:27 0.75 Mb
4 Ah! perché non posso odiarti Elvino, Coro ascolta 01:55 0.96 Mb
7 E fia pur vero, Elvino Lisa, Elvino, Rodolfo, Alessio, Coro ascolta 02:02 1.02 Mb
8 Signor conte, agli occhi miei Elvino, Rodolfo, Lisa, Coro, Teresa ascolta 04:24 2.1 Mb
9 Signor?... che creder deggio? Elvino, Rodolfo, Teresa, Coro, Amina, Alessio, Lisa ascolta 02:46 1.35 Mb
10 Oh!... se una volta sola Amina, Rodolfo, Teresa, Alessio, Coro ascolta 05:32 2.62 Mb
10 Ah! non credea mirarti Amina ascolta 04:43 2.25 Mb
10 No, più non reggo. / E s'egli Elvino, Amina, Rodolfo, Coro, Teresa, Alessio ascolta 02:15 1.11 Mb
10 Ah! non giunge uman pensiero Amina, Elvino, Rodolfo, Teresa, Alessio, Coro ascolta 04:06 1.96 Mb
 

Collegamenti

Vai al libretto completo

Atto 1

Viva Amina! viva ancor! In Elvezia non v'ha rosa Care compagne, e voi Come per me sereno Sovra il sen la man mi posa Io più di tutti, o Amina Perdona, o mia diletta Prendi: l'anel ti dono Scritti nel ciel già sono Come noioso e lungo Il mulino... il fonte... il bosco... Contezza del paese A fosco cielo, a notte bruna Basta così. Ciascuno Elvino!... E me tu lasci Son geloso del zefiro errante Davver, non mi dispiace Elvino!... Elvino!... / Dorme Oh ciel!... che tento? Osservate. L'uscio è aperto È menzogna. / Alcun s'appressa. D'un pensiero e d'un accento

Atto 2

Qui la selva è più folta ed ombrosa Reggimi, o buona madre; a mio sostegno Vedi, o madre... è afflitto e mesto... Viva il conte! / Ah! t'arresta. Ah! perché non posso odiarti E fia pur vero, Elvino Signor conte, agli occhi miei Signor?... che creder deggio? Oh!... se una volta sola Ah! non credea mirarti No, più non reggo. / E s'egli Ah! non giunge uman pensiero