L'Orfeo

Testi di Alessandro STRIGGIO, musiche di Claudio MONTEVERDI, anno 1607.

Immagine degli MP3


Edizione Voce del padrone del 1939, opera completa, registrazione in studio.

Orchestra del Teatro alla Scala di Milano
diretta da Ferruccio Calusio.

Tempo totale: 1:45:33 ascolta Scarica il file M3U per ascoltare tutti i brani.

Personaggio Interprete
Musica  Ginevra Vivante
Pastore I  Enrico Lombardi
Pastore II  Giuseppe Manacchini
Ninfa  Vittoria Palombini
Orfeo  Enrico De Franceschi
Euridice  Ginevra Vivante
Messaggiera  Elena Nicolai
Speranza  Vittoria Palombini
Caronte  Albino Marone
Proserpina  Vittoria Palombini
Plutone  Albino Marone
Spiriti infernali  N. D.
Eco  N. D.
Apollo  Giuseppe Manacchini

 soprano    • mezzosoprano    • contralto   
basso    • baritono    • tenore   


Nel sito dal: 05 / 2011
Se la pubblicazione di questa edizione
infrange in qualche modo le leggi sul diritto d'autore vigenti in Italia segnalatecelo.

I rimandi a eventuali pagine esterne al sito sono indicati con il simbolo Link esterno .


Elenco dei brani, con scena d'inizio e dettaglio dei personaggi coinvolti.
 

Incipitprologo

ScenaIncipitInterpreti DurataDimensioni
toccata ascolta 02:34 1.26 Mb
Dal mio Permesso amato a voi ne vegno Musica ascolta 06:38 3.12 Mb
 

IncipitAtto primo

ScenaIncipitInterpreti DurataDimensioni
1 In questo lieto e fortunato giorno Pastore I, Coro ascolta 02:14 1.1 Mb
1 Muse, onor di Parnaso, amor del cielo Ninfa, Coro ascolta 02:06 1.04 Mb
1 Ma tu, gentil cantor, s'a' tuoi lamenti Pastore I ascolta 00:59 0.53 Mb
1 Rosa del ciel, gemme del giorno, e degna Orfeo ascolta 01:56 0.97 Mb
1 Io non dirò qual sia Euridice, Coro ascolta 02:59 1.45 Mb
1 Ma s'il nostro gioir dal ciel deriva Pastore I, Coro ascolta 03:36 1.73 Mb
1 Che poiché nembo rio gravido il seno Coro ascolta 03:15 1.57 Mb
 

IncipitAtto secondo

ScenaIncipitInterpreti DurataDimensioni
1 Ecco pur ch'a voi ritorno Orfeo ascolta 01:38 0.83 Mb
1 Mira ch'a sé n'alletta Pastore II, Pastore II, Coro ascolta 03:31 1.69 Mb
1 Vi ricorda, o boschi ombrosi Orfeo ascolta 03:25 1.64 Mb
1 Mira, deh mira, Orfeo, che d'ogni intorno Pastore I, Messaggiera, Orfeo ascolta 02:48 1.37 Mb
1 In un fiorito prato Messaggiera ascolta 03:32 1.7 Mb
1 Ahi caso acerbo! ahi fato empio e crudele! Pastore I, Pastore II ascolta 01:11 0.63 Mb
1 Tu se' morta, mia vita, ed io respiro? Orfeo, Coro ascolta 02:58 1.44 Mb
1 Ma io ch'in questa lingua Messaggiera ascolta 01:44 0.87 Mb
1 Chi ne consola, ahi lassi? Coro ascolta 04:56 2.34 Mb
 

IncipitAtto terzo

ScenaIncipitInterpreti DurataDimensioni
1 Scorto da te, mio nume Orfeo ascolta 01:56 0.96 Mb
1 Ecco l'atra palude, ecco il nocchiero Speranza ascolta 02:30 1.22 Mb
1 Dove, ah, dove te n' vai Orfeo ascolta 00:53 0.48 Mb
1 O tu ch'innanzi morte a queste rive Caronte ascolta 02:30 1.23 Mb
1 Possente spirto e formidabil nume Orfeo ascolta 04:24 2.09 Mb
1 Orfeo, son io che d'Euridice i passi Orfeo ascolta 02:39 1.3 Mb
1 Ben mi lusinga alquanto Caronte, Orfeo ascolta 02:39 1.29 Mb
1 Ei dorme, e la mia cetra Orfeo ascolta 02:10 1.07 Mb
1 Nulla impresa per uom si tenta in vano Spiriti infernali ascolta 02:20 1.15 Mb
 

IncipitAtto quarto

ScenaIncipitInterpreti DurataDimensioni
1 Signor, quell'infelice Proserpina ascolta 02:33 1.25 Mb
1 Benché severo ed immutabil fato Plutone ascolta 01:52 0.94 Mb
1 O degli abitator de l'ombre eterne Spiriti infernali ascolta 01:03 0.56 Mb
1 Quali grazie ti rendo Proserpina, Plutone, Spiriti infernali ascolta 02:14 1.1 Mb
1 Qual onor di te fia degno Orfeo ascolta 03:00 1.46 Mb
1 O dolcissimi lumi, io pur vi veggio Orfeo, Spirito ascolta 00:32 0.33 Mb
1 Ahi, vista troppo dolce e troppo amara! Euridice, Spiriti infernali ascolta 01:19 0.69 Mb
1 Dove te n' vai, mia vita? ecco i' ti seguo Orfeo ascolta 01:22 0.71 Mb
1 È la virtute un raggio Spiriti infernali ascolta 03:12 1.54 Mb
 

IncipitAtto quinto

ScenaIncipitInterpreti DurataDimensioni
1 Questi i campi di Tracia, e questo è il loco Orfeo, Eco ascolta 04:39 2.21 Mb
1 Tu bella fusti e saggia, e in te ripose Orfeo ascolta 02:17 1.12 Mb
1 Perch'a lo sdegno ed al dolor in preda Apollo, Orfeo ascolta 02:29 1.22 Mb
1 Sì, non vedrò più mai non si sente Orfeo, Apollo ascolta 02:37 1.28 Mb
1 Vanne, Orfeo, felice e pieno Coro ascolta 02:23 1.17 Mb
 

Codice QR: 


* FONTI e COLLEGAMENTI *


Fonte : Opere dall'audioteca di LiberMusica (Link esterno Sito LiberLiber).


Vai a questa opera diretta da August Wenzinger nel 1955.



Vai a lista di brani singoli.

Codice QR

Collegamenti

Vai al libretto completo

prologo

toccata Dal mio Permesso amato a voi ne vegno

Atto 1

In questo lieto e fortunato giorno Muse, onor di Parnaso, amor del cielo Ma tu, gentil cantor, s'a' tuoi lamenti Rosa del ciel, gemme del giorno, e degna Io non dirò qual sia Ma s'il nostro gioir dal ciel deriva Che poiché nembo rio gravido il seno

Atto 2

Ecco pur ch'a voi ritorno Mira ch'a sé n'alletta Vi ricorda, o boschi ombrosi Mira, deh mira, Orfeo, che d'ogni intorno In un fiorito prato Ahi caso acerbo! ahi fato empio e crudele! Tu se' morta, mia vita, ed io respiro? Ma io ch'in questa lingua Chi ne consola, ahi lassi?

Atto 3

Scorto da te, mio nume Ecco l'atra palude, ecco il nocchiero Dove, ah, dove te n' vai O tu ch'innanzi morte a queste rive Possente spirto e formidabil nume Orfeo, son io che d'Euridice i passi Ben mi lusinga alquanto Ei dorme, e la mia cetra Nulla impresa per uom si tenta in vano

Atto 4

Signor, quell'infelice Benché severo ed immutabil fato O degli abitator de l'ombre eterne Quali grazie ti rendo Qual onor di te fia degno O dolcissimi lumi, io pur vi veggio Ahi, vista troppo dolce e troppo amara! Dove te n' vai, mia vita? ecco i' ti seguo È la virtute un raggio

Atto 5

Questi i campi di Tracia, e questo è il loco Tu bella fusti e saggia, e in te ripose Perch'a lo sdegno ed al dolor in preda Sì, non vedrò più mai non si sente Vanne, Orfeo, felice e pieno